Vincono circa due milioni di euro alla roulette

È successo al casino terrestre di ritorno di Londra, quando un gruppo composto da due uomini ed una donna vincono in due giorni la straordinaria somma di quasi due milioni di euro scommettendo alla roulette.
Il primo giorno vincono circa 150 mila euro, il secondo giorno 1 milione e 900 mila euro. La casa da gioco e la sicurezza, nonché gli esperti del ritz hanno avuto sospetti sin da subito, portando a setaccio i momenti che i tre giocatori hanno passato avanti il tavolo da gioco, scoprendo che i tre facevano uso di strumenti sofisticati per calcolare e determinare il punto in cui si sarebbe fermata la pallina tramite un calcolo matematico che determinata la posizione di fine corsa della pallina mediante il calcolo della velocità della pallina.
Il sistema funzionava mediante l’utilizzo di un mini computer, un laser ed un cellulare.
Il laser collegato al cellulare monitorava la velocità della pallina ed inviava al computer i dati registrati, il computer tramite un software analizzava i dati determinando la posizione esatta dove sarebbe finita la pallina al termine della corsa.
Il computer inviava il responso al giocatore che puntava il denaro sul numero predetto.
La casa da gioco ha passato le registrazioni alla polizia, ma sembra che i soldi vinti e pagati dalla casa da casino non potranno essere richiesti indietro, infatti secondo gli esperti lo scanner non interferisce sul gioco né tantomeno sulla ruota o sulla pallina, ma si limita a calcolarne la velocità.
I tre non hanno falsato il gioco, ma sono riusciti solamente a mettere a frutto alcune informazioni.

About

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *